ugg australia boots la politica per passione

ugg comprar online la politica per passione

Sono soprattutto gli ex colonnelli di Fini che stanno girando per l’Italia partecipando a dibattiti che finora non hanno dato alcun risultato e che hanno un limite costituito proprio dalla partecipazione di quella gente, cio, che hanno con i loro comportamenti (parliamo di soggetti che hanno ricoperto incarichi di governo e di partito di grande rilievo) hanno contribuito ad affossare la Destra.Parliamo dei protagonisti di quella parabola durata vent’anni, esattamente dalla corsa di Fini al Campidoglio alla sconfitta pi recente di Alemanno, in cui la destra sembra essersi letteralmente dissolta.Orbene, se la sfida oggi di rigenerare la destra, io dico che siamo gi in pista con Fratelli d’Italia e ne sar contento. Se l’obiettivo , invece, ricollocare alcuni personaggi della destra che hanno ormai fatto il loro tempo non interessa a me, ma credo non interessi a nessuno all’interno di Fratelli d’Italia e pi in generale al mondo variegato della Destra.Si chiuso un ciclo politico con la fine di una certa classe dirigente, e di questo bisogna prenderne atto, ma il patrimonio di valori, nonch il bagaglio ideale e culturale della Destra non pu scomparire insieme ad una classe dirigente che non ha saputo farsene interprete quando poteva e doveva.Siamo stati talmente convinti di dover riformare la destra ed il centrodestra che con Giorgia Meloni il percorso, fondando FdI, lo abbiamo iniziato quando l’opzione pi rassicurante era quella di rimanere nel Pdl.Adesso che Fratelli d’Italia una formazione politica vera, con una propria rappresentanza parlamentare ed un articolato radicamento sul territorio, possiamo partecipare con interesse a una nuova fase costituente della destra, a condizione, per, che non serva come ciambella di salvataggio per questo o quel colonnello.Del resto si pu dire che Alleanza Nazionale oggi non c’ pi, che Fini passa le sue giornate da pensionato al parco con i figli, che dei suoi colonnelli solo Matteoli e Gasparri hanno salvato la loro poltrona nel PdL, ma quello che non si pu dire che la Destra sia morta.Oggi, quindi, non bisogna porsi il problema di rifare qualcosa che c’ gi stato, bisogna ricordarsi che essere di Destra significa credere in un insieme di idee forti. La sfida, a questo punto, declinare queste idee nel nostro tempo misurandoci con quelli che sono i problemi della societ in cui viviamo.Se qualcuno pensa di rifondare Alleanza nazionale mettendo insieme le facce di sempre, ed interpretando la politica come si faceva dieci o quindici anni fa, non saremo credibili. Bisogna farsene una ragione, si chiusa l’epoca di una classe dirigente che ha avuto l’onore e l’onere di rappresentare quell’idea negli ultimi decenni.In questi anni, del resto, hanno avuto tante occasioni per incidere, ma la classe dirigente della destra ha governato navigando a vista, non riuscita a lasciare un segno del proprio passaggio senza contribuire a radicare le nostre idee nella societ.L’unico ruolo che ancora i colonnelli possono essere chiamati a svolgere, oggi, quello di mettere a disposizione la propria preziosa esperienza per accompagnare una nuova generazione politica, fare da tutor a nuove persone lasciando un segna tangibile della loro attivit.Per questo oggi a chi dice che va rifatta la destra, possiamo rispondere che c’ gi. Fratelli d’Italia. Un progetto che non vuole escludere nessuno e che aperto a tutti quelli che vogliono contribuire ad un nuovo modo di fare politica. I risultati di FdIm finora, dicono anche che questa strada quella giusta.Proprio in queste ore abbiamo aperto la campagna del tesseramento e ci rivolgiamo, con rinnovato entusiasmo, ad un patrimonio di elettorato, quello di An, che nel tempo si disperso convinti che possiamo rimetterlo insieme solo con una proposta politica coerente e dirigenti seri e spendibili.Siamo coscienti che chi di destra in Italia ha un disperato desiderio di vedere qualcuno che sia capace di rappresentare le sue idee anche nel concreto, e noi vogliamo conquistare la loro fiducia costruendo un partito che per prima cosa mantiene gli impegni che assume in campagna elettorale e mi pare che Giorgia Meloni e gli altri nostri parlamentari stanno gi tenendo fede a questo impegno.Componente del Comitato Regionale di Fratelli d’ItaliaGiovanni Gentile”Lo stato non si restaura se non si restaurano le forze morali che nello stato trovano la loro forma concreta, organizzata, perfetta. Lo stato non si restaura se non si restaura la famiglia, e nella famiglia l’uomo, che la sostanza della famiglia, della scuola, dello stato”.11584573 visitatori
ugg australia boots la politica per passione